fbpx

email Marketing e Follow Up

Email Marketing e Follow Up, come strutturarli al meglio?

C’è la Convinzione che sia sufficiente inviare una mail ogni tanto per far si che un cliente, o potenziale cliente, acquisti il nostro prodotto/servizio.

Siamo Bombardati quotidianamente da pubblicità e promozioni, e per convincere la persona ad acquistare ci vuole molto di più di una semplice e singola mail.

Per vendere dobbiamo toccare le emozioni dell’utente.

L’utente sceglie di acquistare sulla base di un’emozione che gli facciamo provare, quindi più siamo bravi a toccarlo nel profondo e più la strategia avrà successo.

Il messaggio non dev’essere “compra” ma dev’essere: “Se Acquisti questo prodotto/servizio avrai questo Beneficio…”

Per vendere al meglio un prodotto/servizio sono necessarie una serie di mail automatiche, (circa sette) da inviare nei successivi 12/14 giorni all’iscrizione nel vostro database utenti della piattaforma di email Marketing.

In questa serie di mail che invierete verrà spiegato al cliente, o potenziale cliente, che benefici avrà se acquisterà il nostro prodotto/servizio.

Alle ultime mail si imposta solitamente un messaggio con una promo: “Acquista o prenota adesso per ottenere un 30%di sconto o un regalo, o quello che volete.

Le email di follow-up

Le email di follow-up, o meglio, delle mai automatiche che inviate ai clienti che vi hanno contattato per una richiesta di informazioni o acquisto del prodotto devono essere indirizzate, oltre che a nuovi clienti, a cui volete vendere il prodotto/servizio, anche a clienti precedenti con cui si desidera lavorare di nuovo.

Clienti ai quali dovrete vendere un servizio correlato al precedente.

Tutto questo processo, che può sembrare complesso, è reso semplice da piattaforme di email marketing come ActiveCampaign ad esempio

Su ActiveCampaign puoi trovare modelli di email di follow-up personalizzabili ma anche già pronti, per ridurre i tempi di realizzazione delle automazioni e delle campagne Mail.

Una comunicazione personalizzata per ogni cliente è la radice del business.

Dai ai tuoi clienti un motivo per continuare ad acquistare da te.

L’automazione con l’email marketing può migliorare la produttività aziendale in media del 20% / 30%, e ti aiuta a tenere traccia e mantenere la comunicazione con i tuoi clienti. 

Ci sono molte piattaforme di Email Marketing, ma quella che ti consigliamo per partire è ActiveCampaign, con oltre 100.000 clienti attivi in aumento esponenziale.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email

CONDIVIDI L'ARTICOLO

NewsLetter digital

Voglio Rimanere Aggiornato sulle Ultime Novità del Settore Digital Marketing…